I vitigni

Con l’intervento della Regione si è condotta l’analisi del D.N.A. a 10 vitigni  e tra questi ben 8 sono risultati “nuovo genotipo”, varietà nuove che, potrebbero regalare al territorio vini diversi da poter inserire nel catalogo nazionale.
I nomi attribuiti sono: RODIANA NERA, ARENACCIAVESPAREDDA, AGLIANICONE DEL CORVORUBINELLABIANCA A CUOREARMONERA, RODIANA BIANCA, NERALASCA.
Al momento in campo sto studiando il comportamento di altre varietà del basso Cilento (Sicilì Bussento Policastro) il cui DNA non è stato ancora analizzato.

DSCF0042